venerdì 16 dicembre 2016

Doni di Natale per amanti dei libri




Si sa che agli amanti della lettura piacciono regali, anche a Natale, attinenti ai libri. Io non faccio eccezione, e, io credo, tutti quelli che leggono questo blog neppure. Per questo voglio condividere con voi il dono che ho ricevuto: un libro le cui pagine, tagliate e piegate, creano una specie di scultura che compone la scritta Merry Christmas a forma di albero di Natale. 
Quando l'ho ricevuto, dopo la sorpresa iniziale, ho fatto quello che faccio sempre quando ho tra le mani un libro: ho cercato il titolo (la copertina è ricoperta da un tessuto natalizio), l'autore, l'anno di pubblicazione e ho cercato di leggere a caso qualche pagina. Gli amici che mi hanno fatto questo meraviglioso dono insistevano dicendomi che non dovevo leggerlo, ma solo utilizzarlo come oggetto. Ma è difficile per un lettore non curiosare tra le parole. Così ho scoperto che si tratta di un libro in lingua inglese, scritto da Charlie Smith dal titolo The lives of the dead, pubblicato nel 1991. Di più non è stato possibile capire poiché solo le prime e le ultime pagine sono non piegate o non tagliuzzate. Dal profumo, ho l'impressione che sia un libro vecchio rimasto a lungo in qualche baule. Vorrei togliere il copri-copertina (ben incollato) e aprire le pagine per capire di più,  ma temo che rovinerei questo incantevole oggetto. Quindi non mi resta che fare una cosa: metterlo in bella vista, simbolo del mio (e del vostro) Natale con i libri.

Nessun commento:

Posta un commento