mercoledì 9 novembre 2016

I libri ci salveranno?

E' con fatica che oggi scrivo sul mio blog. Vorrei parlare di libri, vorrei parlare di Emma Watson e del suo contributo al progetto Books on the Underground che mira a promuovere la lettura attraverso la distribuzione in ogni angolo della stazione della metropolitana. Mirabile l'iniziativa e invidiabili i lettori fortunati che troveranno alcune copie autografate dall'autrice e da lei stessa lasciate a disposizione di quanti vorranno leggere il libro e rimetterlo poi in circolo per altri lettori da metropolitana. Se non avessi l'impressione che il mondo si sta ribaltando, potrei parlarne a lungo, convinto, come sono, che i libri possono, loro sì, cambiare il  mondo in meglio. Per ora assorbo questo colpo, leccandomi le ferite e attendendo di leggere cosa verrà scritto in futuro sul nostro libro del mondo.

Nessun commento:

Posta un commento