venerdì 13 maggio 2016

L'esercito dei Lettori Volontari

Manca poco all'inizio della lettura con i pazienti: parteciperanno in molti? In pochi? Nessuno? Non lo posso sapere. Ma non sarò solo. Oggi lavorerò con i Lettori Volontari che qui al CRO hanno maturato un'esperienza lunga e intensa. Sono persone (quasi tutte donne, questo dovrebbe farci riflettere) che non solo hanno assunto un impegno importante, ma che stanno maturando una qualità del servizio qualitativamente alto. Sono qui per portare il mio apporto al loro già prezioso lavoro, ma anche per curiosare nella loro esperienza che credo mi insegnerà molto.
Ma adesso entro per incontrarli e darmi una nuova carica di energia prima dell'inizio della lettura.

Nessun commento:

Posta un commento