sabato 18 aprile 2015

Pillola letteraria

Come era stata torturata dalle assenze del marito, così ora soffriva per la presenza di Saburò. Quando in primavera egli era andato a Tenri, la sua assenza le aveva donato un'intimità maggiore di quella che provava quando egli era di fronte a lei.

da Sete d'amore di Yukio Mishima

Nessun commento:

Posta un commento