mercoledì 29 aprile 2015

Pillola letteraria

La memoria è un mostro: tu dimentichi, essa no. Archivia le cose, ecco tutto. Le conserva per te, o te le nasconde, e le richiama, per fartele ricordare, a sua volontà. Credi di avere una memoria. Ma è la memoria che ha te.

da Preghiera per un amico di John Irving

Nessun commento:

Posta un commento