sabato 17 novembre 2012

Il mio prozac? Un bel libro




Stanco, stressato, preoccupato... periodo un pò così, momento in cui vorrei solo stare per conto mio insieme ai miei libri. Solo i lettori forti possono capirlo. Isolarsi con un libro significa trasferirsi in un altrove, prendersi una vacanza dai propri pensieri E poter tornare alla quotidianità più sereno e capace. Il limite di questa opportunità è che chi non si lascia prendere dai libri non potrà mai ottenere un simile risultato: agli altri il prozac, a me un bel libro.

Nessun commento:

Posta un commento