giovedì 7 luglio 2016

Il bacio di Vancouver

19/06/2011

Può un bacio diventare una delle notizie più lette sui giornali e i siti di tutto il mondo? E' questo che è accaduto dopo la pubblicazione della foto qui a lato, scattata in Canada dove, a seguito di una sconfitta nei campionati di hockey, la città è stata messa a ferro e fuoco dai tifosi/teppisti (tutto il mondo è paese). I due giovani sono fidanzati, lei è rimasta ferita e lui la consola con un tenero bacio. Sullo sfondo la guerriglia urbana continua. Trovo davvero bello che una scena simile sia diventata un'icona, simbolo dell'amore sempre e ovunque. Da Romeo e Giulietta di Shakespeare a Tristano Isotta di Thomas, fino ad arrivare all'Amante senza fissa dimora di Fruttero & Lucentini, solo per citarne uno tra i tanti: anche la letteratura ha i suoi baci che nulla hanno da invidiare ai più appariscenti baci fotografici. Ma quanto conta un bacio? Se una foto come questa ha fatto il giro del mondo signifca che vale davvero molto.

Nessun commento:

Posta un commento