giovedì 1 febbraio 2018

Monumento ai libri e alla non violenza



Saranno ancora molte le occasioni in cui verrà ricordato l'assassinio di Martin Luther King Jr. nell'arco di quest'anno. Il cinquantesimo anniversario della sua morte va celebrato, non vi è dubbio, per il grande significato che ha, e continua ad avere, per tutti noi. Questa scultura dedicata a lui è stata realizzata negli Stati Uniti da Steven Whyte e i libri che stanno sotto il busto del pacifista King a noi lettori dice molto. Dice che i libri sono indispensabili per disegnare la pace. Dice che l'ignoranza è la prima fonte dell'odio. Dice che leggere e invitare a leggere è il primo modo per sconfiggere i pregiudizi. 
Non mancheranno nuove pubblicazioni su questo eroe moderno. Che noi prontamente leggeremo.

Nessun commento:

Posta un commento