martedì 2 maggio 2017

Biblioteca dell'aeroporto di Schiphol (Olanda)


Il fatto che sia unica al mondo non è confortante ed è quindi un esempio da seguire. Si tratta della biblioteca dell'aeroporto di Schiphol, ad Amsterdam, dedicata ai viaggiatori internazionali che, per aspettare una coincidenza o per un qualche ritardo, si trovano a trascorrere del tempo in noiosa attesa. Certo, si affianca a un centro benessere, a una zona di meditazione, a un Casinò e un centro massaggi, forse più appetibili, ma non per questo diminuisce il valore dell'iniziativa, tutt'altro. Avere una biblioteca in cui fermarsi a leggere con la possibilità di scegliere tra libri in diverse lingue, situati in una zona dedicata alla lettura, e quindi con tutte le caratteristiche di tranquillità che posseggono le biblioteche, trasforma una zona di transito e noia in un'occasione di lettura. 
Se in ogni aeroporto ci fosse una tale possibilità, i viaggiatori non volerebbero solo sulle ali dell'aereo.

Nessun commento:

Posta un commento