lunedì 30 novembre 2015

Idee per diffondere la lettura: Ticket books

L'idea è di quelle che tentano di unire l'utile al dilettevole. Il Brasile è tra quei paesi in cui la lettura è meno diffusa: due libri l'anno sono la media di libri letti pro-capite. Certamente l'Italia non può dirsi tra i paesi in cui si legge  molto di più, ma qualcosa di meglio riusciamo a fare. Nonostante ciò, c'è sempre da imparare e l'iniziativa della casa editrice L&PM Editores è di quelle davvero interessanti. Si tratta di inserire nella copertina del libro una tessera ricaricabile della metropolitana in modo che, passando il libro sui sensori dei cancelletti, venga letta la tessera. Per il lancio (avvenuto ad aprile) ne sono stati regalati diecimila, contenenti una decina di corse. Al momento i titoli disponibili sono dieci, tutti classici, tra cui Il Grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald, Cento sonetti d'amore di Pablo Neruda, Amleto di Shakespeare.
Quali saranno i risultati è difficile da dire. Certamente è un'iniziativa meritevole perché se del tempo libero esiste, utilizzabile anche per leggere, certamente in metropolitana lo si può trovare.

Nessun commento:

Posta un commento