sabato 14 dicembre 2013

Detrazioni fiscali per l'acquisto di libri




Detrazioni fiscali per l'acquisto dei libri come accade con i farmaci? Sembra che sia proprio così. Sarà possibile detrarre il 19% per un totale di duemila euro, mille se si tratta di libri generici e altri mille per quelli scolastici. Pur temendo l'innalzamento ingiustificato dei prezzi e considerando che chi non ha figli a carico non ne può beneficiare, direi che la notizia è apprezzabile. Speriamo arrivi anche una politica seria nella promozione della lettura: addurre il costo dei libri come causa dei pochi lettori sarebbe pura follia.

3 commenti:

  1. A questo Paese manca la cultura.
    Andare oltre le detrazioni fiscali.

    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Non posso che essere d'accordo. Come cambiare le cose? Proviamo a cambiare le cose nel nostro piccolo? Le istituzioni non ci pensano neppure lontanamente, l'istruzione e la cultura subiscono tagli indiscriminati, senza pensare che un senza un minimo sindacale il cervello si atrofizzerà, cosa che credo loro auspichino

    RispondiElimina
  3. Mi sembra un piccolo timido passo nella direzione giusta...

    RispondiElimina