mercoledì 20 novembre 2013

Soddisfazioni letterarie




Questa sera ho tenuto un incontro di Biblioterapia sui grandi della letteratura. Ho solamente dato qualche consiglio per amare gli autori che a scuola ci fanno odiare. Ma la soddisfazione più grande è arrivata al termine: ho letto il sonetto CXVI di Shakespeare e dopo la palpabile emozione nell'aula, l'unanime richiesta per avere il testo. Le soddisfazioni della vita sono anche queste.

Nessun commento:

Posta un commento