martedì 17 settembre 2013

Godimento da lettura




Pessima foto, ma grande entusiasmo per l'intervento che ho fatto sabato in compagnia dell'amico Emiliano Martinelli e della sua arpa in occasione di un convegno in cui serviva una lettura accompagnata dalla musica: chi meglio di noi? Detto: fatto! E poi di nuovo nella mischia di una Verona ricolma di eventi, tra cui una zona in piazza Dante dove si presentava un libro su "Lo Hobbit" di Tolkien che la "Compagnia degli Argonath", gruppo culturale che dell'opera di Tolkien ha fatto la sua mission, aveva affiancato a una serie di laboratori. E noi? Ci siamo presentati con il desiderio di leggere e suonare. Niente pubblico che si stracciava le vesti per noi, ma un marasma in cui difficilmente potevamo farci sentire. Ciononostante il tentativo non poteva essere trascurato. Ed è stato un vero piacere. Un successo? Neanche per sogno. È che dopo un certo periodo di tempo che non leggo in pubblico accompagnato dalla musica (l'arpa in particolare), sono preso da una sorta di crisi di astinenza. È per questo che condivido con voi questa giornata: il piacere e' stato tale che solo dei lettori forti come voi mi possono capire.

2 commenti:

  1. ..io mi sarei "strappata" i vestiti per voi..bè dai facciamo qualche capello!!!

    Elisa

    RispondiElimina