martedì 16 luglio 2013

The reason I jump




È stato pubblicato la traduzione inglese dal giapponese di un libro che s'intitola "The reason I jump". Lo scrittore si chiama Naoki Higashida, oggi ventunenne. Il libro e' stato scritto quando ne aveva tredici. Ma non è la giovane età in cui ha scritto ad aver suscitato successo e scalpore. L'interesse attorno a questo libro nasce dal fatto che Naoki è autistico. Ie parole riversate tra le pagine sono state raccolte secondo le indicazioni che lui dava attraverso il mezzo di comunicazione che gli avevano insegnato a scuola, ovvero un tabellone con i caratteri alfabetici. Ma la sorpresa va oltre. Il contenuto del libro rivela il sentire di un soggetto che è comunemente considerato impenetrabile e apre nuove considerazioni verso questo tipo di patologia. E come per tante altre condizioni di disagio, anche in questo caso la scrittura e la lettura si sono rivelati utili strumenti per capire e farsi capire.

Nessun commento:

Posta un commento