lunedì 8 luglio 2013

È il presente che costruisce il passato




Problema eterno: perché in Italia manca la cultura della lettura? Lo confesso: fino alla scuola media non sapevo neppure che esistesse un luogo chiamato biblioteca. Lettore già appassionato, i libri mi venivano comperati (fortuna non da poco), ma il piacere di quello che allora mi sarebbe apparso un luna park, mi è stato negato. È non con cattiveria. Semplicemente i miei genitori non ne fruivano e quindi non potevano capirne l'importanza. Se non conosci il valore di una cosa non puoi apprezzarla. Sembra banale. Ma provate a chiedere a una ventina di persone a caso, quanti di loro sono stati in biblioteca negli ultimi cinque anni. Io credo che il risultato vi stupirà.

Nessun commento:

Posta un commento