giovedì 24 gennaio 2013

Stelle di Cannella: serata in memoria della Shoah




Ho appena concluso una serata in occasione del Giorno della Memoria. Ho preparato il mio programma seguendo gli input che mi avevano dato le persone del Gruppo di Lettura Creativa, ovvero non soffermarmi sul macabro, ma cercare modi alternativi. Il modo proposto è stato di capire attraverso la letteratura il perché di tale follia collettiva e come si possa contribuire affinché non si ripeta. E direi che, seguendo il loro consiglio, la serata si è svolta gradevolmente, pur trattando un argomento così ostico. Questo mi conferma che non si devono fuggire gli argomenti difficili, ma solo trovare il modo più adatti per affrontarli.

Nessun commento:

Posta un commento