venerdì 7 dicembre 2012

Elogio delle azioni spregevoli






Le azioni spregevoli? La lettura innanzitutto. E' la provocazione che nel suo libro Giuseppe Pontremoli ci offre come spunto per un'immensa volata sulla letteratura rivolta all'infanzia e non solo. Il suo è un libro davvero splendido, ma forse di difficile comprensione per quanti non si interessano di letteratura in modo esteso. Mi ha ricordato "Una storia della lettura" di Manguel. E mi piace pensare che anche un autore italiano contemporaneo possa eguagliare un siffatto autore internazionale. Il mio "viva l'Italia" parte da qui.

Nessun commento:

Posta un commento