lunedì 11 giugno 2012

La magia della lettura.

L'atmosfera che crea la lettura di un libro è qualcosa che ti entra dentro, dentro la testa. Ti senti lì, provi sensazioni vere, ti sposti di luogo e di tempo, senza difficoltà. Ho iniziato Accabadora di Michela Murgia e la naturalezza con cui la scrittrice crea l'atmosfera sarda con i suoi riti e le sue credenze è incredibile. Michela Murgia unisce in sé due elementi importanti per uno scrittore: capacità scrittoria e cultura profonda. Io in Sardegna non ci sono mai stato, ma grazie sento di esserci e di viverci, di appartenere alla sua popolazione. Anche questa è una delle magie della lettura.

Nessun commento:

Posta un commento