mercoledì 9 maggio 2012

L'inizio delle passioni (per l'antico Egitto)

Sicuramente anche voi come me sarete rimasti colpiti dal doodle di oggi: una dedica all'archeologo Howard Carter e al mondo dell'egittologia che tanto affascina. Il successo dei racconti ambientati nell'antico Egitto non è lontano, basti ricordare la fortunata serie di romanzi su Ramses II scritti dal francese Christian Jacq. Personalmente amo di più quello sconosciuto di Philipp Vanderberg che attraverso un ancor più sconosciuto libro dal titolo Tutankamen, il faraone dimenticato mi ha fatto conoscere la splendida avventura di Carter, ma anche la famosa storia della maledizione ricaduta sui suoi scopritori. Ma se penso alla mia passione per l'antico Egitto fatico a trovarne la vera origine. Penso e ritorna alla memoria una maestra che in terza elementare arriva nella mia classe munita di apparecchio per le diapositive, entusiasta di raccontarci la sua visita in Egitto. Ecco, è lì il mio inizio di amante della Storia. E pensare che c'è chi crede che i primi anni delle scuole elementari non segnino il futuro.

Nessun commento:

Posta un commento